Hot News

Feed RSS di meteowebcam.it
Articoli e previsioni meteo

Sole e bel tempo. Velature al Nord, locali instabilità sulle Alpi
Nella giornata di giovedì 19 maggio 2022, continuano gli addensamenti nuvolosi sul settore alpino in grado di portare veloci rovesci. Sole sul resto del paese. Al Nord molte nubi sull'arco alpino in graduale parziale attenuazione con qualche debole piovasco nel pomeriggio....

Nel fine sole bel tempo e gran caldo sul settore Tirrenico

Nel fine settimana si riconferma il consolidamento del promontorio sul nostro paese con persistenza di sole e bel tempo sull'intero paese, tale promontorio Nord Africano convoglierà aria temperata e calca soprattutto sul settore occidentale Tirrenico e meridio-nale. Tuttavia, sull'alto settentrione dei transiti freddi in quota,...

Locali instabilità sulle Alpi, sole sul resto del paese

Nel fine settimana un leggero passaggio perturbato al Nord ha portato nuvolosità sul settore alpino instabilità anche temporalesche ed un leggero calo delle temperature minime sull’alto settentrione, più soleggiato sulle pianure seppur intervallato da locali addensamenti. Mente sulle regioni centrali e meridionali la presenza di...

  • Publicato mercoledì, 18 maggio 2022

    WEEKEND PICCO DEL CALDO AFRICANO AL NORD - Temperature sopra le medie anche di 8-10°C tra sabato e domenica. Attese massime diffusamente superiori ai 30°C in Pianura Padana ma con picchi locali anche di 34-35°C. Attesi 34°C in città come Torino, Milano, Bologna; fino a 28°C a 1000-1200m sulle Alpi. Più fresco lungo le coste grazie alle brezze marine.VICINI AI RECORD DEL 2009 - Se non sarà caldo record poco ci mancherà: i valori infatti sfioreranno quelli record del maggio 2009, quando Milano e Bologna raggiunsero i 35°C, Verona addirittura 37°C. A Torino il record assoluto di caldo a maggio spetta al 1953, quando il giorno 21 si sfiorarono i 36°C. Non si esclude comunque che localmente si potrà infrangere qualche record. © 3B Meteo Continua a leggere »

  • Publicato mercoledì, 18 maggio 2022

    In Liguria si stanno vivendo giornate tipicamente estive con temperature oltre la media del periodo e cieli in gran parte sereni o poco nuvolosi. L'anticiclone continuerà a dominare la scena almeno fino a domenica, quindi aspettiamoci un weekend caldo e soleggiato, con picchi di 30°C nelle aree interne. Caldo che si farà sentire anche per via dell'elevato tasso di umidità. Qualche nube in più sarà possibile sul Centro-Ponente. Da settimana prossima però è atteso un cambiamento meteo. Correnti atlantiche più fresche faranno ingresso sulla Liguria portando tempo instabile tra martedì e mercoledì, con rovesci e temporali sparsi alternati a pause asciutte e soleggiate. Fenomeni a tratti intensi nell'entroterra. Atteso un calo termico e possibili mareggiate di Libeccio. Questo peggioramento non colmerà il deficit idrico e si continuerà a restare in un contesto preoccupante per quanto riguarda la siccità in vista dell'estate. Restate aggiornati sul sito o sulla app di 3Bmeteo. Meteo Genova: su Genova è atteso un weekend stabile e soleggiato con qualche nube sparsa più probabile sui quartieri di Ponente. Le temperature saranno estive, sopra la media del periodo. Ventilato da Sud-Est sulla costa, mare poco mosso. Dalla prossima settimana è previsto un peggioramento con qualche pioggia o temporale alternato ... Continua a leggere »

  • Publicato mercoledì, 18 maggio 2022

    SOLE E CALDO IN INTENSIFICAZIONE FINO AL WEEKEND E INIZIO SETTIMANA - Dopo le infiltrazioni fresche e i temporali anche forti degli ultimi giorni la pressione è in aumento sulla Puglia. L'anticiclone africano diverrà dominante a iniziare da venerdì e la sua influenza sulla regione persisterà fino a tutto il weekend e l'inizio della nuova settimana. La massa d'aria calda di matrice sub tropicale avrà come conseguenza una totale stabilità sulla regione con sole incontrastato e un sensibile aumento delle temperature. Come sempre accade nelle ondate di caldo precoci nei mesi tardo primaverili, avremo una netta differenza tra le zone costiere affacciate su un mare ancora molto fresco e quelle interne dove la temperatura non avrà rivali e potrà salire agevolmente. Per questo motivo le città più calde saranno quelle interne come Lecce e Foggia. In particolare a Foggia si potranno toccare i 35°C nella giornata di domenica e persino i 36°C nella giornata di lunedì mentre a Lecce sono previsti 31°C domenica e 34°C lunedì. Sulle coste situazione molto diversa, a Bari o a Barletta non si andrà oltre i 27/28°C fino a domenica, solo con l'inizio della nuova settimana i venti da ovest potranno far salire i termometri ... Continua a leggere »