Stazione meteo ufficiale di Pomezia dati in real time

News 3bMeteo

Meteo giornale
Gli ultimi articoli di News, analisi Italia, analisi estero.

  1. Previsioni meteo per giovedì 23 gennaio sull'Italia

    NORD: In prevalenza soleggiato, salvo foschie nelle ore più fredde in Valpadana e nubi in aumento in giornata al Nordovest. La sera nevischio su ovest Alpi. Temperature stabili, massime tra 7 e 10.

    CENTRO: In prevalenza soleggiato salvo locali addensamenti sulla Sardegna e al mattino anche sulla Toscana. Temperature stazionarie, massime tra 11 e 15.

    SUD: Prevale tempo stabile e soleggiato salvo addensamenti sterili sulla Sicilia, fino al mattino anche sul Salento. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15.

    Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

    Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


    Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

    Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

    Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

    Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

    Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.



    © 3B Meteo

  2. L'aria fredda che sul finire della settimana si è portata dall'Europa orientale verso quella sudoccidentale ha innescato la micidiale 'Gota Fria', un profondo minimo di bassa pressione che ha scatenato la tempesta Gloria tuttora in azione sulla Spagna. L'avvio di settimana è stato caratterizzato da fenomeni di estrema violenza sul versante mediterraneo della Penisola Iberica e sulle zone interne, provocando la morte di almeno tre persone.

    Sulla costa si sono avuti venti di tempesta che hanno provocato pesanti mareggiate nella zona di Valencia, tra Torrevieja e Castellon. Lunedì circa 200 scuole sono rimaste chiuse nella regione della Comunità Valenciana, mentre molti voli sono stati cancellati da e per l'Aeroporto di Alicante lasciando a terra 22 mila passeggeri.L'Aeroporto ha riaperto solo alle 5 della mattinata di oggi, martedì. A Xabia, sempre nel sud della regione, la mareggiata ha provocato danni ingenti distruggendo la passeggiata lungomare, ristoranti, negozi e allagando le strade.




    La tempesta non ha risparmiato le Baleari, con inondazioni, frane e smottamenti che hanno coinvolto Palma de Maiorca. Sulle zone montuose dell'immediato entroterra le basse temperature hanno permesso alla neve di casere anche a quote piuttosto basse, ma soprattutto in abbondanti quantità. Molte strade sono tuttora impercorribile e rimangono chiuse al traffico, a causa dello spessore di neve fresca che ha raggiunto alcune decine di centimetrie che ha reso difficoltosa la circolazione anche su alcune autostrade, prime fra tutte la Albacete - Madrid, che lunedì è rimasta chiusa per qualche ora



    L'attività di Gloria proseguirà almeno fino a metà settimana, a causa della permanenza di una 'Goto Fria' sulla Penisola Iberica, anche se giorno dopo giorno sposterà il suo centro d'azione verso ovest, puntando il Portogallo.

    Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

    Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

    Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

    Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

    Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.



    © 3B Meteo
  3. Domani, mercoledì 22 gennaio

    Nord: Tempo stabile e soleggiato salvo qualche foschia sulla Pianura Padana nelle ore più fredde della giornata e un po' di nubi basse sulla Liguria. Temperature stazionarie, massime tra 7 e 12.
    Centro: Nel complesso soleggiato salvo addensamenti sulle regioni tirreniche e la Sardegna orientale, ivi con piovaschi. Temperature stabili, massime tra 10 e 15.
    Sud: Nuvolosità irregolare in Sicilia con piovaschi sul Siracusano, sereno o poco nuvoloso sui rimanenti settori. Temperature invariate, massime tra 13 e 18.

    Dopodomani, giovedì 23 gennaio

    Nord: Soleggiato, salvo foschie o banchi di nebbia nelle ore più fredde in Valpadana e nubi in aumento in giornata al Nordovest. Temperature stabili, massime tra 7 e 12, superiori in Liguria.
    Centro: In prevalenza soleggiato salvo nubi e qualche pioggia sulla Sardegna orientale e annuvolamenti in Toscana. Temperature stabili, massime tra 11 e 16.
    Sud: Prevale tempo stabile e soleggiato salvo addensamenti sterili sulla Sicilia, fino al mattino anche sul Salento. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15.

    Fra 3 giorni, venerdì 24 gennaio

    Nord: Inizialmente soleggiato, salvo locali nebbie in Valpadana al mattino, ma con nubi in aumento e prime piogge da Ovest dalla sera. Temperature in lieve calo, massime tra 7 e 11, superiori in Liguria.
    Centro: Nubi in aumento su regioni tirreniche e Sardegna con piovaschi dalla sera sulla Toscana; soleggiato altrove. Temperature stabili, massime tra 11 e 16.
    Sud: Stabile e soleggiato, salvo nebbie o nubi basse marittime su Sicilia e versanti ionici. Temperature in calo sulle ioniche, massime tra 11 e 16.

    © 3B Meteo

Timelaps Canon

Ultime 3 Ore
Andamento della giornata

 

 


Flag Counter  

davis logo  wuLogoNon  cwp logo   computer  Weather API  Anemos wds5  awekas 07    1720

wdworld  12  Blitzortung Logo  Foscam  cemer  Centro meteo Italia  met office wow  pws  wws-map-logo  StrikeStarEU Member100  01  Omtea.png 01 01 01

 
© 2012/2019, Pomeziameteo | wview (5.20.2) | Verifica XHTML 1.0 | Verifica CSS
Non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet.

Privacy Policy

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.