Stazione meteo ufficiale di Pomezia dati in real time

News 3bMeteo

Meteo giornale
Gli ultimi articoli di News, analisi Italia, analisi estero.

  1. Rovesci e temporali continuano a insistere sull'Italia meridionale ed in particolare sulla Calabria tirrenica con picchi di 80-100mm dalla mezzanotte. In mattinata un nubifragio ha interessato la provincia di Vibo Valentia con allagamenti importanti a Nicotera. Le strade si sono trasformate in fiumi allagando buona parte del centro città e trasportando terra e fango, segnalati anche alcuni crolli ma per fortuna nessun ferito. VIDEO




    © 3B Meteo

  2. L'alta pressione delle Azzorre rimane piuttosto defilata, lasciando scoperto soprattutto il Centrosud Italia, dove l'interazione tra le correnti nordorientali in quota e il soleggiamento diurno favorirà un sensibile incremento dell'instabilità pomeridiana con lo sviluppo di temporali anche diffusi

    Questi saranno più probabili sui versanti tirrenici meridionali, specie tra Calabria, Lucania e Campania, ma anche sulle interne pugliesi e il Tarantino, l'area etnea, la dorsale appenninica centrale (tra Lazio e Abruzzo) con locali sconfinamenti verso le coste del medio-basso Lazio, il Levante ligure e la Toscana nordoccidentale. Qualche fenomeno non escluso anche sulle Prealpi centro-orientali e l'area dolomitica. Occasionalmente i temporali potranno assumere moderata intensità, con chicchi di grandine e rinforzo locale del vento

    ► Ulteriori dettagli nella sezione  meteo Italia.




    © 3B Meteo

  3. Nel corso dell'ultimo fine settimana parte del Nord degli USA ha dovuto fare i conti con piogge di forte intensità ed accumuli pluviometrici davvero ingenti. In particolare è stato lo stato del Mighicanad aver ricevuto i fenomeni più intensi, con accumuli pluviometrici che in alcuni casi hanno raggiunto i 200mm nelle aree più settentrionali, in prossimità del Lago Superiore verso il confine con il Canada.


    A causa dell'ondata di maltempo è stato dichiarato lo stato di emergenza, diverse strade sono state letteralmente devastate dalla furia delle acque trasformandole in torrenti carichi di detriti che hanno seriamente danneggiato l'asfalto deformandolo completamente in alcuni punti e creando enormi voragini.


    E non è finita, poiché anche con l'inizio della nuova settimana nuove piogge talora intense sono previste sullo stato del Michign, seppur sul settore centro-meridionale. Su quello settentrionale invece si andrà verso una graduale attenuazione dei fenomeni, con il ritorno di un po' di sole.





    © 3B Meteo

Timelaps Canon

Ultime 3 Ore
Andamento della giornata

 

 


Flag Counter  

davis logo  wuLogoNon  cwp logo   computer  Weather API  Anemos wds5  awekas 07    1720

wdworld  12  Blitzortung Logo  Foscam  cemer  Centro meteo Italia  met office wow  pws  wws-map-logo  StrikeStarEU Member100  01  Omtea.png 01

 01

 

© 2012/2018, Pomeziameteo | wview (5.20.2) | Verifica XHTML 1.0 | Verifica CSS
Non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet.

Privacy Policy

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.