Stazione meteo ufficiale di Pomezia dati in real time

Ultime News

  • immagine news temporali-nord-sotto-assedio-nelle-prossime-ore-botti-anche-in-appennino

    La consueta analisi satellitare ha consentito di farsi un'idea sugli attuali accadimenti barici. Detto che l'Alta Pressione è la figura prevalente, da nord osserviamo lo scivolamento di una perturbazione atlantica direzione Alpi. La nuvolosità è già aumentata lungo l'arco e...

    La consueta analisi satellitare ha consentito di farsi un'idea sugli attuali accadimenti barici. Detto che l'Alta Pressione è la figura prevalente, da nord osserviamo lo scivolamento di una perturbazione atlantica direzione Alpi. La nuvolosità è già aumentata lungo l'arco e locali annuvolamenti sconfinano in Val Padana. E' il preludio all'instabilità delle prossime ore, instabilità che genererà temporali diffusi e localmente violenti.

    Con l'ausilio della mappa delle precipitazioni attese dalle ore 09 alla mezzanotte del 28 luglio, abbiamo conferma del netto coinvolgimento del Settentrione:



    Gli accumuli maggiori, con picchi sino a 40-50 mm, coinvolgeranno il Trentino Alto Adige (in specie i confini dell'Alto Adige), qualche tratto dell'alta Lombardia e il basso Piemonte (attenzione al cuneese). Ovviamente non mancheranno grandinate, colpi di vento e qualche nubifragio. Evidenti gli sconfinamenti in tutte le pianure, sin sull'Emilia Romagna e in Liguria. Poi insisteranno temporali su tutta la dorsale appenninica - attesi localmente picchi di oltre 20 mm - e degli acquazzoni potrebbero manifestarsi anche sul massiccio etneo e sui rilievi interni della Sardegna.

  • immagine news perturbazione-verso-le-alpi-pronta-escalation-dei-temporali

    Via il Vortice di Bassa Pressione - non più sullo Ionio - si torna a guardare a nord delle Alpi. Il motivo? Beh, osservando l'immagine satellitare lo si capisce facilmente e tenendo a mente le previsioni stilate ieri e ieri...

    Via il Vortice di Bassa Pressione - non più sullo Ionio - si torna a guardare a nord delle Alpi. Il motivo? Beh, osservando l'immagine satellitare lo si capisce facilmente e tenendo a mente le previsioni stilate ieri e ieri l'altro il motivo è ancor più lampante. Le perturbazioni atlantiche, mosse dal Vortice Ciclonico finno-britannico, scivolando verso sud e si addossano alle Alpi.

    Evidente il netto aumento della nuvolosità su tutto l'arco montuoso e non mancano sconfinamenti in Val Padana. Il tutto sta inficiando la ripresa anticiclonica, un Anticiclone che si evince coinvolgere l'intero Mediterraneo e spingersi ben oltre il Mar Nero.

    La previsione per oggi è presto fatta: netto incremento dell'instabilità sul Nord Italia e nuovi temporali sulla dorsale appenninica. Clima gradevole, caldo ma non troppo, estivo senza eccessi.

  • immagine news meteo-instabile-nuova-sfuriata-temporalesca-poi-sara-estate

    Ulteriore recrudescenza dell'instabilità mercoledì soprattutto al Nord, in vista poi del ritorno dell'anticiclone africano nella seconda parte della settimana. E' atteso di nuovo gran caldo a fine mese, mentre l'avvio d'agosto promette sorprese più fresche ed instabili atlantiche.

    NUOVA ONDATA DI TEMPORALI, METEO COMPROMESSO - Lo scenario resterà ancora per alcuni giorni particolarmente instabile sull'Italia: a seguito della goccia fredda, in allontanamento verso est, sono alle porte nuove iniezioni d'aria fresca in quota. L'anticiclone resta per il momento defilato troppo ad ovest e di conseguenza dovremo fare i conti con l'instabilità. Ciò significa che avremo ancora frequente attività temporalesca nelle ore più calde, soprattutto al Settentrione ove sono attesi nuovi fenomeni di forte intensità anche in pianure. A seguire, dopo metà settimana, l'anticiclone africano dovrebbe nuovamente irrobustirsi, con clima rovente ancora pronto ad accompagnarci per gli ultimi giorni del mese, ma ad inizio agosto potrebbe verificarsi un nuovo break estivo.

    IL METEO DI MARTEDI' 26 LUGLIO - Avvio di giornata prevalentemente soleggiato o con annuvolamenti generalmente innocui, ma col trascorrere delle ore assisteremo allo sviluppo di nubi imponenti. Nelle ore più calde l'instabilità avrà modo di esplodere, con sviluppo di numerosi temporali in prevalenza su aree montuose e zone adiacenti. I fenomeni risulteranno più intensi sulle zone interne del Sud, tra Campania, Lucania e Calabria, dove le precipitazioni potranno localmente sconfinare anche su qualche tratto costiero sia del lato tirrenico che di quello jonico. Rovesci più deboli e sporadici interesseranno anche il nord della Sicilia. Altrove prevarrà il sole, specie sulle coste e sulle pianure, con prevalenza di tempo asciutto anche in Val Padana. Farà un po' di caldo, ma senza eccessi.



    TEMPORANEA RECRUDESCENZA INSTABILE, POI METEO MIGLIORA - Nella giornata di mercoledì avremo un incremento dell'instabilità sul Nord Italia, con forti temporali non solo sulle Alpi ma in propagazione anche verso la Val Padana. Ciò sarà causato dall'inserimento di nuovi spifferi d'aria fresca oceanica, con un fronte perturbato atteso lambire le Alpi. I temporali interesseranno anche tutta la dorsale centro-meridionale appenninica e zone interne limitrofe, ancora con qualche possibile sconfinamento verso le pianure e le coste delle regioni più meridionali. Poche novità meteo per giovedì, con ulteriori temporali sui monti e fino in pianura al Nord, specie Nord-Est. Acquazzoni anche su aree interne e montuose del Centro-Sud, ma meno diffusi e consistenti. Più sole da venerdì.



    ULTERIORI TENDENZE - Il miglioramento degli ultimi giorni della settimana coinciderà con una nuova spinta d'aria calda africana. Avremo quindi una nuova ondata di calore, probabilmente breve e non molto intensa, ma già dal 1° agosto un nuovo peggioramento inizierà a coinvolgere il Nord Italia, trainato da un nuovo impulso d'aria fresca atlantica.

Webcam Canon HD 16:9

 Webcam-Canon HD 16:9  

Previsioni meteo a 10 giorni

Previsioni Meteogiugliacci.it

Guarda le previsioni aggiornate su WWW.METEOGIULIACCI.IT

Previsioni meteo a 5 giorni

YoWindow.com Forecast by yr.no
YoWindow.com Forecast by yr.no

Meteogram Pomezia Sud.

Venti in tempo reale

Dettagli su Pomeziameteo


POMEZIAMETEO per il suo elevato standard sia in termini di precisione dati che per la sua affidabilità di funzionamento è entrata a far parte insieme ad altre stazioni del territorio Italiano con medesime carattteristiche del programma di monitoraggio scientifico Weatherness, una collaborazione tra l'Università di Milano e l'associazione Onlus MeteoNetWork. La stazione POMEZIAMETEO è stata qualificata come a norma nella tipologia urbana e fà parte della rete nazionale MeteoNetwork Centro Epson Meteo inviando i suoi dati anche nei circuiti nazionali di MyMeteoNetwork, Italia Meteo Network,Linea Meteo,Meteo.sm,Meteo-4,Meteo in diretta e internazionali di Weather Underground,Cwop,Awekas,Pws, raggiungibili con un click sui loghi affianco. L'acquisizione dei dati è realizzata da Anemos WDS-5 L'elaborazione dei dati e la generazione dei grafici e delle statistiche è realizzata da Anemos WDS-5 Il contenuto di questo sito ha carattere puramente divulgativo. I marchi e i loghi appartengono ai rispettivi proprietari. Il materiale contenuto in questo sito, che è stato realizzato in proprio da Roberto Caselli, è rilasciato sotto la licenza Creative Commons by-nc-sa POMEZIAMETEO non si assume alcuna responsabilità di carattere civile o penale per l'utilizzazione impropria delle informazioni contenute nel sito.

Italian Dutch English French German Spanish

anemos

Canon logo

Foscam

Davis

Allerta-Fulmini

Diploma 2015

LiveZilla Live Chat Software

Timelaps Canon

Ultime 3 Ore
Andamento della giornata

Info Traffico

Ultima ora news

 

 


Flag Counter

  

davis logo  wuLogoNon  cwp logo computer  Weather API  Anemos wds5awekas 07    italia member100     1720

wdworld  12  Blitzortung Logo  Foscam  cemer  Centro meteo Italia  met office wow  pws  wws-map-logo  StrikeStarEU Member100  01  Omtea

Rete Meteo Basilicata e Nord Centro Sud Italia Webcam Mondo - Free WebcamsItaliamn  Italiamn  M4   Caput Frigoris

 

© 2012/ 2016, Pomeziameteo | wview (5.20.2) | Verifica XHTML 1.0 | Verifica CSS
Non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet.

Privacy Policy

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.