Stazione meteo ufficiale di Pomezia dati in real time

Ultime News

  • immagine news botti-temporaleschi-domenica-e-a-inizio-settimana-altre-novita-meteo-ad-agosto

    La perturbazione atlantica ha scavato un Vortice di Bassa Pressione proprio sulle nostre teste, andando a enfatizzare così l'instabilità temporalesca e a tratti addirittura il maltempo. Temperature in calo.

    Abbiamo seguito l'avanzamento della perturbazione sin dai giorni scorsi. Interessante evidenziare il rincare la dose da parte dei modelli: se prima indicavano poche iniezioni d'aria fresca in quota, col trascorrere del tempo hanno enfatizzato il tutto mostrandoci lo sviluppo di un vortice temporalesco.

    Vortice che è in transito sui nostri mari proprio questo momento e che promette un'appendice instabile anche a inizio settimana. Le precipitazioni, via via confinati al solo pomeriggio, potrebbero risultare localmente intense e persistenti. Attenzione alle grandinate e ai colpi di vento, che come ben sappiamo possono creare danni e disagi.



    METEO DOMENICA: sarà senz'altro la giornata propizia ai fenomeni più vivaci. Magari non al Nord, dove invece i temporali dovrebbero limitarsi alle Alpi (eccezion fatta ancora una volta per il basso Piemonte e in particolare il cuneese). Al Centro Sud ecco che invece potrebbero non limitarsi ai soli rilievi, sconfinando localmente sulle coste (specie quelle tirreniche). Possibili temporali, anche forti, sulla Sardegna interna (ma anche in qualche tratto delle coste orientali e settentrionali) mentre dovrebbe andar meglio in Sicilia. Temperature in calo quasi per tutti, eccezion fatta per la Val Padana dove al contrario ci aspettiamo dei rialzi.

    INIZIO SETTIMANA A SUON DI TEMPORALI: la prima metà della prossima settimana verrà marcata, indelebilmente, da instabilità pomeridiana un po' su tutti i rilievi. Occhio perché non mancherà occasione per nuove, intense precipitazioni temporalesche e localmente potremmo assistere a sconfinamenti in pianure e coste. Da segnalare un generale rialzo delle temperature, specie le massime, ma diciamo che il caldo non sarà così asfissiante come nel recente passato.

    ULTERIORI TENDENZE: caldo che diverrà afoso, probabilmente, nel corso della prima settimana d'agosto. Superfluo, forse, dirvi il perché ma è il nostro lavoro e ci piace farlo: verrà nuovamente l'Alta Africana. S'intravede addirittura la possibilità che una lingua ancor più rovente ci conduca verso l'ondata di calore più forte dell'estate. Almeno sinora.

  • immagine news tornera-il-caldo-avvio-agosto-rovente-poi-novita-meteo

    La tregua rinfrescante, a suon di temporali, perdurerà anche per la prima parte della prossima settimana, poi l'anticiclone africano tornerà all'assalto dell'Italia. Ci attendiamo una nuova fase molto calda, ma non sono escluse sorprese importanti all'inizio del mese di agosto.

    CAMBIAMENTO METEO, A SUON DI TEMPORALI - L'anticiclone africano sta lasciando l'Italia, è appena iniziato un cambiamento che ci porterà verso una calura meno opprimente: si profila un nuovo break che sarà tuttavia ben meno incisivo rispetto al precedente. Il dominio dell'anticiclone verrà velocemente scalfito completamente dagli spifferi d'aria più fresca ed umida oceanica, che accompagneranno un piccolo vortice ciclonico in quota o goccia fredda che dir si voglia. L'instabilità temporalesca tenderà a dilagare su buona parte della Penisola nel corso della giornata di domenica, sebbene si tratterà di fenomeni a macchia di leopardo e a carattere locale, in genere concentrati su aree interne e montuose. Anche l'avvio di settimana risulterà instabile, pur con il vortice ciclonico che tenderà lentamente a spostarsi sui Balcani.

    METEO ESTIVO GRADEVOLE, CLIMA MENO CALDO - I temporali in arrivo porteranno in dote un po' di refrigerio, grazie anche all'intrusione dell'aria fresca dalla Francia, e si profila quindi una fase estiva più vivibile. Oltre al calo delle temperature, ci attendiamo soprattutto un'attenuazione dei livelli di afa, che erano saliti ormai alle stelle con i flussi d'aria provenienti dal Nord Africa. La flessione delle temperature risulterà inizialmente più marcata sulle regioni centro-settentrionali e sulla Sardegna, mentre al Sud bisognerà attendere l'avvio della nuova settimana per un ridimensionamento della calura. L'anticiclone africano si prenderà una pausa e inizialmente, durante la prossima settimana, le temperature resteranno prossime alla norma anche perché l'Italia verrà interessata dal bordo orientale dell'alta pressione delle Azzorre.

    METEO FINE MESE, NUOVO ASSALTO AFRICANO - La fase estiva, con clima respirabile, durerà fino a metà della prossima settimana. Le ultime proiezioni confermano poi il ritorno del promontorio africano per gli ultimissimi giorni del mese, con temperature di nuovo in aumento e caldo crescente, pur senza escludere ulteriori interferenze instabili sulle Alpi ed ancora temporali di calore nelle ore più calde diurne, localmente anche in Appennino. Luglio si congederà con il caldo, ma il picco dell'ondata di calore potrebbe aversi proprio all'inizio d'agosto, con temperature elevate ovunque e punte anche vicine ai 40 gradi in qualche zona del Centro-Sud. L'anticiclone africano non sembra in grado di durare, con un possibile peggioramento ed una generale rinfrescata già entro il 3 agosto in particolare sulle regioni centro-settentrionali dell'Italia.



    CONCLUSIONI - Finalmente si godrà di una pausa dalla calura che sta diventando opprimente. La successiva ondata d'agosto non sembra avere lo stesso vita lunga. L'andamento di questa prossima fase estiva risulterà abbastanza nella norma, non sono attesi grandi estremi meteo.

  • immagine news peggioramento-meteo-piu-intenso-nel-weekend-anche-piu-fresco-altro-break-destate

    Col passare dei giorni abbiamo assistito a cambiamenti previsionali importanti: quello che inizialmente sembrava un piccolo intermezzo temporalesco, sarà in realtà un peggioramento ben più forte.

    Luglio, sinora, è stato un mese decisamente caldo. Il bilancio termico da inizio mese ad oggi sostiene questa tesi, pur con il ben noto intermezzo rinfrescante dello scorso weekend. Anche gli ultimi giorni hanno visto riproporsi condizioni meteo climatiche tinte d'Africa e il caldo da moderato è diventato forte. Ma quel che fa soffrire maggiormente, lo sappiamo, è l'afa e da questo punto di vista non ce la passiamo per niente bene.

    Per chi ama le giornate più gradevoli abbiamo comunque buone notizie, meno invece per i milioni di vacanzieri che affollano le nostre località turistiche. Il meteo peggiorerà e peggiorerà guarda caso proprio nel corso del fine settimana. Il passaggio di un vortice temporalesco porterà precipitazioni localmente intense e non solo sui monti. Ovviamente caleranno le temperature e si riporteranno nei ranghi.



    METEO WEEKEND: la strutturazione del vortice instabile, in seguito all'ingresso dell'aria fresca, determinerà un cambiamento più incisivo nel corso del fine settimana. Per sabato non ci aspettiamo veri e propri stravolgimenti, tuttavia compariranno episodi temporaleschi pomeridiani anche in Sardegna e sulla dorsale appenninica centro settentrionale. Su queste regioni farà già meno caldo per via di un primo abbassamento delle temperature, specie al Nord e sulla nostra Isola Maggiore. Nelle regioni settentrionali l'incisività dei temporali sarà più forte e difatti ci aspettiamo frequenti sconfinamenti in pianura. Occhio alle grandinate e ai colpi di vento, manifestazioni queste che risulteranno più violente in montagna.

    Ma dovrebbe essere domenica la giornata propizia ai fenomeni più vivaci. Magari non al Nord, dove invece i temporali dovrebbero limitarsi alle Alpi. Al Centro Sud ecco che invece potrebbero non limitarsi ai soli rilievi, sconfinando localmente sulle coste (specie quelle tirreniche). Possibili temporali, anche forti, sulla Sardegna orientale mentre dovrebbe andar meglio in Sicilia. Temperature in calo quasi per tutti, eccezion fatta per la Val Padana dove al contrario ci aspettiamo dei rialzi.

    ULTERIORI TENDENZE: lunedì avremo probabilmente un'appendice d'instabilità pomeridiana un po' su tutti i rilievi, mentre da martedì registreremo una rapida accelerazione anticiclonica con ritorno a condizioni meteo climatiche decisamente estive.

Webcam Canon HD 16:9

 Webcam-Canon HD 16:9  

Previsioni meteo a 10 giorni

Previsioni Meteogiugliacci.it

Guarda le previsioni aggiornate su WWW.METEOGIULIACCI.IT

Previsioni meteo a 5 giorni

YoWindow.com Forecast by yr.no
YoWindow.com Forecast by yr.no

Meteogram Pomezia Sud.

Venti in tempo reale

Dettagli su Pomeziameteo


POMEZIAMETEO per il suo elevato standard sia in termini di precisione dati che per la sua affidabilità di funzionamento è entrata a far parte insieme ad altre stazioni del territorio Italiano con medesime carattteristiche del programma di monitoraggio scientifico Weatherness, una collaborazione tra l'Università di Milano e l'associazione Onlus MeteoNetWork. La stazione POMEZIAMETEO è stata qualificata come a norma nella tipologia urbana e fà parte della rete nazionale MeteoNetwork Centro Epson Meteo inviando i suoi dati anche nei circuiti nazionali di MyMeteoNetwork, Italia Meteo Network,Linea Meteo,Meteo.sm,Meteo-4,Meteo in diretta e internazionali di Weather Underground,Cwop,Awekas,Pws, raggiungibili con un click sui loghi affianco. L'acquisizione dei dati è realizzata da Anemos WDS-5 L'elaborazione dei dati e la generazione dei grafici e delle statistiche è realizzata da Anemos WDS-5 Il contenuto di questo sito ha carattere puramente divulgativo. I marchi e i loghi appartengono ai rispettivi proprietari. Il materiale contenuto in questo sito, che è stato realizzato in proprio da Roberto Caselli, è rilasciato sotto la licenza Creative Commons by-nc-sa POMEZIAMETEO non si assume alcuna responsabilità di carattere civile o penale per l'utilizzazione impropria delle informazioni contenute nel sito.

Italian Dutch English French German Spanish

anemos

Canon logo

Foscam

Davis

Allerta-Fulmini

Diploma 2015

LiveZilla Live Chat Software

Timelaps Canon

Ultime 3 Ore
Andamento della giornata

Info Traffico

Ultima ora news

 

 


Flag Counter

  

davis logo  wuLogoNon  cwp logo computer  Weather API  Anemos wds5awekas 07    italia member100     1720

wdworld  12  Blitzortung Logo  Foscam  cemer  Centro meteo Italia  met office wow  pws  wws-map-logo  StrikeStarEU Member100  01  Omtea

Rete Meteo Basilicata e Nord Centro Sud Italia Webcam Mondo - Free WebcamsItaliamn  Italiamn  M4   Caput Frigoris

 

© 2012/ 2016, Pomeziameteo | wview (5.20.2) | Verifica XHTML 1.0 | Verifica CSS
Non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet.

Privacy Policy

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.