Stazione meteo ufficiale di Pomezia dati in real time

Ultime News

  • immagine news meteo-estremo-anche-in-spagna-dal-caldo-alle-inondazioni-improvvise

    Le comunità settentrionali della Spagna, in particolare la Catalogna, sono state investite da fortissime piogge. I danni maggiori hanno coinvolto la città di Balaguer nella giornata di venerdì, finita sott'acqua in vari punti. Le inondazioni hanno contribuito alla distruzione di...

    Le comunità settentrionali della Spagna, in particolare la Catalogna, sono state investite da fortissime piogge. I danni maggiori hanno coinvolto la città di Balaguer nella giornata di venerdì, finita sott'acqua in vari punti. Le inondazioni hanno contribuito alla distruzione di molti edifici e si stimano danni per centinaia di migliaia di euro.

    Gli oltre 70 mm caduti in poco tempo hanno reso anche le strade impraticabili. La causa del maltempo è imputabile a un grosso Vortice Depressionario che dal Mar di Norvegia si estendeva al Benelux, alla Francia e alla penisola iberica. Esso è a sua volta associato al centro depressionario islandese.

  • immagine news ultimi-temporali-fine-settembre-caldo-anomalo-novita-meteo

    Una residua circolazione instabile lambirà ancora l'estremo Sud, con ulteriori acquazzoni in Sardegna e soprattutto in Sicilia. Entro metà settimana il meteo migliorerà e avremo sole ovunque con caldo simil estivo, ma la tendenza indica un successivo guasto meteo a partire da venerdì.

    ULTIMI DI SETTEMBRE, METEO ANTICICLONICO - L'alta pressione prosegue nel suo dominio presssoché indisturbato su quasi tutta Italia, accompagnandosi a clima molto mite, soprattutto al Nord e Toscana dove ci attendiamo punte di temperatura quasi tipicamente estive. Disturbi permangono solo all'estremo Sud e sulle due Isole Maggiori, per effetto di una lacuna ciclonica alimentata da infiltrazioni d'aria fresca provenienti da nord. I temporali più forti coinvolgeranno ancora per qualche giorno la Sicilia, poi fra mercoledì e giovedì la depressione dovrebbe sprofondare più a sud sull'entroterra algero-marocchino. Tuttavia, dal 30 settembre il vortice ciclonico nord-africano verrà agganciato dal flusso delle correnti oceaniche e risalirà di nuovo verso l'Italia, portando un guasto meteo a partire dalla Sardegna con forti temporali.

    IL METEO DI LUNEDI' 26 SETTEMBRE - Avvio settimana nel segno di condizioni di bel tempo quasi ovunque: non sono attese sostanziali novità, con l'anticiclone che risulta ancora insidiato da ulteriori infiltrazioni fresche in quota più attive verso i mari meridionali italiani. L'instabilità persisterà quindi sulle due Isole Maggiori, con acquazzoni e rovesci temporaleschi più frequenti in Sicilia, ma possibili tra pomeriggio e sera anche su aree interne della Sardegna centro-meridionale e localmente sulla Bassa Calabria. Da monitorare il rischio di fenomeni violenti sulla Sicilia sud-orientale. Qualche locale acquazzone non mancherà nemmeno sulle Alpi centro-occidentali. Sul resto della Penisola prevarranno ampie schiarite e sarà una giornata dal sapore tardo estivo, tanto che su alcune località del Nord e Toscana sono previsti picchi fino a 28 gradi.



    ANCORA INSIDIE E METEO INSTABILE SULLE ISOLE - Rovesci e temporali si attarderanno su Sardegna, Sicilia e localmente in Calabria martedì, ma avremo fenomeni via via più sporadici e di minore intensità. In seguito, l'isolamento del vortice ciclonico sul Nord Africa dovrebbe favorire un miglioramento anche sulle Isole a cavallo fra mercoledì e giovedì, salvo ulteriori acquazzoni sulle aree meridionali ed orientali della Sicilia. In tutta la prima metà di settimana il bel tempo sarà assoluto protagonista sul resto d'Italia: l'anticiclone si rinforzerà ulteriormente ed finale di settembre si preannuncia quindi con tanto sole su tutte le regioni, con temperature in ulteriore aumento nei valori massimi diurni. Segnaliamo la possibilità di punte superiori ai 30 gradi sul Nord, specie su zone di fondovalle per venti di caduta dai monti.



    ULTERIORI TENDENZE - Novità nell'ultima parte di settimana e già da venerdì risalirà un nuovo impulso perturbato collegato alla stessa depressione afromediterranea. Rovesci e temporali più organizzati inizierebbero a colpire la Sardegna, anche se si tratta di una tendenza da confermare.

  • immagine news avvio-di-ottobre-esplosivo-dai-possibili-nubifragi-al-caldo-anomalo

    Lo si è scritto più e più volte: siamo nel periodo più propizio alle manifestazioni atmosferiche estreme. Il Mediterraneo è caldo, l'Europa si raffredda. Non appena sbuffi d'aria fresca giungono sui nostri mari si scatenano i temporali. Temporali talvolta persistenti,...

    Lo si è scritto più e più volte: siamo nel periodo più propizio alle manifestazioni atmosferiche estreme. Il Mediterraneo è caldo, l'Europa si raffredda. Non appena sbuffi d'aria fresca giungono sui nostri mari si scatenano i temporali. Temporali talvolta persistenti, violenti, magari accompagnati dai nubifragi.

    E' una premessa doverosa, perché dopo il bel tempo degli ultimi giorni di settembre ecco che il quadro meteorologico potrebbe mutare radicalmente. La mappa Multimodel proiettata al 30 settembre ci mostra una "pericolosissima" goccia fredda afro-mediterranea e una collocazione che non ci lascia per niente tranquilli. In quella posizione potrebbe scagliarci addosso venti meridionali sostenuti, forieri di piogge persistenti a carattere temporalesco o di vero e proprio nubifragio.

    Al momento le due regioni più a rischio dovrebbero essere Sardegna e Sicilia, a seguire il medio alto Tirreno (Lazio e Toscana) e il Levante Ligure. Ma come abbiamo già visto stamane, potrebbe piovere su gran parte del Nord e più occasionalmente sul medio versante Adriatico. Fuori dai giochi, per ora, le regioni Meridionali.

    Volendo proiettarci oltre possiamo dirvi che "l'ottobrata" potrebbe realizzarsi, per qualche giorno, subito dopo.

Webcam Canon HD 16:9

 Webcam-Canon HD 16:9  

Previsioni meteo a 10 giorni

Previsioni meteo a 5 giorni

Previsioni Meteogiugliacci.it

Guarda le previsioni aggiornate su WWW.METEOGIULIACCI.IT

YoWindow.com Forecast by yr.no
YoWindow.com Forecast by yr.no

Condizioni Meteo e Previsioni nei dintorni di Pomeziameteo

Meteogram Pomezia Sud.

Venti in tempo reale

Dettagli su Pomeziameteo


POMEZIAMETEO per il suo elevato standard sia in termini di precisione dati che per la sua affidabilità di funzionamento è entrata a far parte insieme ad altre stazioni del territorio Italiano con medesime carattteristiche del programma di monitoraggio scientifico Weatherness, una collaborazione tra l'Università di Milano e l'associazione Onlus MeteoNetWork. La stazione POMEZIAMETEO è stata qualificata come a norma nella tipologia urbana e fà parte della rete nazionale MeteoNetwork Centro Epson Meteo inviando i suoi dati anche nei circuiti nazionali di MyMeteoNetwork, Italia Meteo Network,Linea Meteo,Meteo.sm,Meteo-4,Meteo in diretta e internazionali di Weather Underground,Cwop,Awekas,Pws, raggiungibili con un click sui loghi affianco. L'acquisizione dei dati è realizzata da Anemos WDS-5 L'elaborazione dei dati e la generazione dei grafici e delle statistiche è realizzata da Anemos WDS-5 Il contenuto di questo sito ha carattere puramente divulgativo. I marchi e i loghi appartengono ai rispettivi proprietari. Il materiale contenuto in questo sito, che è stato realizzato in proprio da Roberto Caselli, è rilasciato sotto la licenza Creative Commons by-nc-sa POMEZIAMETEO non si assume alcuna responsabilità di carattere civile o penale per l'utilizzazione impropria delle informazioni contenute nel sito.

Italian Dutch English French German Spanish

anemos

Canon logo

Foscam

Davis

Allerta-Fulmini

Diploma 2015

Timelaps Canon

Ultime 3 Ore
Andamento della giornata

Info Traffico

Ultima ora news

Ultimi Terremoti

Weather Underground PWS ILAZIOPO4

 

 


Flag Counter

  

davis logo  wuLogoNon  cwp logo computer  Weather API  Anemos wds5awekas 07    italia member100     1720

wdworld  12  Blitzortung Logo  Foscam  cemer  Centro meteo Italia  met office wow  pws  wws-map-logo  StrikeStarEU Member100  01  Omtea

Rete Meteo Basilicata e Nord Centro Sud Italia Webcam Mondo - Free WebcamsItaliamn  Italiamn  M4   Caput Frigoris

 

© 2012/ 2016, Pomeziameteo | wview (5.20.2) | Verifica XHTML 1.0 | Verifica CSS
Non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet.

Privacy Policy

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.